Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 18 Novembre 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Altafini: Per Napoli Roberto Fiore è stato più importante di Maradona

28/02/2017 13:50

Altafini: Per Napoli Roberto Fiore è stato più importante di Maradona |  Sport e Vai

"Roberto Fiore è stato il vero protagonista del Napoli. Altro che Maradona e i vari calciatori, se il Napoli ha vinto, il merito è solo di Fiore". A ricordare la figura dell'ex presidente partenopeo scomparso ieri a 93 anni è Josè Altafini che proprio Fiore portò a Napoli. Intervistato da radio Crc l'ex attaccante brasiliano ricorda: "Non so se davvero voleva portare Pelè a Napoli, ma lui aveva tantissime idee, poi è stato molto ostacolato". Dal gol che fece con la Juventus nel '74 al Napoli di Vinicio Altafini è per tutti core 'ngrato, un'etichetta che non si è più tolto di dosso: "Questa storia del core ingrato non mi piace perché quando sono andato via da Napoli era il mio ultimo anno di contratto e nessuno della società ha provato a trattenermi.  Ho vissuto nell’epoca dei grandi presidenti, tutti signori del calcio, persone discrete. Oggi invece, non capiscono niente di calcio e mettono il becco ovunque ed è brutto per gli allenatori. I presidenti quando fanno così non aiutano e l‘addio di Zamparini farà bene al calcio". Ultima riflessione sulla gara di Champions: "Contro il Real peccato che il Napoli non sia riuscito a segnare il 3-2, ma il risultato si può ribaltare. Il Napoli è una bella squadra, fortissima, la difesa ha subito troppi gol, ma da centrocampo in avanti è fortissima”. 


Tags: maradona Altafini Fiore

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE