Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 18 Novembre 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Cagliari-Lazio 1-3: tris biancoceleste in salsa Champions

04/04/2015 17:19

Cagliari-Lazio 1-3: tris biancoceleste in salsa Champions |  Sport e Vai
Vittoria fondamentale per la Lazio che espugna il “Sant’Elia” e prosegue la corsa al secondo posto. Vicino lo spettro della B per gli isolani. Primo tempo equilibrato, col Cagliari che si affida alla velocità dei suoi attaccanti e la Lazio che prova le ripartenze. La prima occasione del match capita sulla testa di Mauri, che colpisce di testa dando anche forza ma Brkic compie un intervento eccezionale e salva il risultato. Leggera supremazia territoriale dei biancocelesti, che però non si rendono pericolosi fino alla mezz’ora, quando poi si accende Felipe Anderson: il brasiliano sguscia via sulla destra e mette in mezzo, palla stoppata in area da Mauri che senza vedere serve Klose che mette dentro il vantaggio. I sardi provano una reazione ma l’unico pericolo è una punizione di M’Poku che Marchetti vola a deviare con i pugni col pallone indirizzato all’incrocio dei pali. All’intervallo si arriva con l’undici allenato da Pioli in vantaggio per uno a zero. Nella ripresa parte a turbo il Cagliari che pareggia dopo quattro minuti con Sau, che complice una deviazione di Mauricio batte Marchetti. A metà ripresa però succede di tutto: prima Crisetig stende Keita in area con conseguente rigore trasformato da Biglia, poi Felipe Anderson si divora un gol già fatto e poi Diakite si fa espellere per un colpo ancora a Keita causando un altro penalty stavolta fallito da Biglia che calcia alle stelle. Seppur in dieci il Cagliari cerca il pari e lo sfiora due volte con M’Poku, finché nel recupero chiude i conti Parolo che su schema da calcio piazzato fa partire un tiro stupendo dalla lunga distanza. Il tabellino del match CAGLIARI (4-3-3): Brkic; Balzano, Rossettini, Diakitè, Avelar; Dessena (Ekdal dal 14’ st), Crisetig, Joao Pedro; Farias (Capuano dal 27’ st), Sau (Cop dal 34’ st), MPoku. A disp. Colombi, Cragno, Murru, Pisano, Gonzalez, Conti, Husbauer, Cossu, Cop, Longo. All. Zeman. LAZIO (4-2-3-1) - Marchetti; Basta, De Vrij, Mauricio, Braafheid; Biglia, Parolo; Candreva (Keita dal 14’ st), Mauri (Cataldi dal 14’ st), Felipe Anderson; Klose (Lulic dal 36’ st). A disp. Berisha, Strakosha, Novaretti, Cana, Cavanda, Pereirinha, Ledesma, Onazi, Perea. All. Pioli. Arbitro: Rocchi di Firenze. Marcatori: 31’ pt Klose (L), 15’ st Biglia (L), 47’ st Parolo (L). Note: ammoniti Parolo (L), Mauricio (L), Crisetig (C), Rossettini (C), Balzano (C), Basta (L), M’Poku (C). Espulso Diakite (C) al 23’ st.

Tags: lazio tabellino serie a cagliari klose biglia parolo

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE