Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 24 Febbraio 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Il Ravenna col Gavorrano cerca il pass per le semifinali della Poule Scudetto

09/06/2017 13:02

 Il Ravenna col Gavorrano cerca il pass per le semifinali della Poule Scudetto |  Sport e Vai

Il Ravenna a caccia della qualificazione alla semifinale della Poule Scudetto

Basta un pareggio nel match di domani al Benelli contro il Gavorrano per approdare alla final four di Fermo. Mister Antonioli: “La nostra mentalità non è quella di fare calcoli”

Arriva il Gavorrano al Benelli (domani alle ore 16) e il Ravenna ha una certezza: basta un pareggio per conquistare il primo posto nel girone 2 della Poule Scudetto e tornare a Fermo, dove si è imposto 10 giorni fa, per giocare le semifinali. Ma c’è un altro obiettivo che spinge i giallorossi verso questo traguardo: con l’eliminazione del Cuneo, il Ravenna è l’unica tra le nove vincitrici ad avere già conquistato lo scudetto dei dilettanti, nel ‘56/57, in occasione della quinta edizione di questo trofeo post season, interrotto dopo il ‘56/57 e ritornato a pieno regime nel ’92/93.
“Abbiamo a disposizione due risultati su tre e sulla carta siamo favoriti – ammette l’allenatore giallorosso Mauro Antonioli – ma non c’è errore più grosso che potremmo commettere di metterci a fare questo tipo di calcoli. Non è nella mentalità della mia squadra, che ha dimostrato per tutta la stagione di scendere in campo per cercare sempre la vittoria. Per noi è un piacere giocare questa Poule Scudetto e ci teniamo ad arrivare più lontano possibile: siamo sereni, entusiasti, motivati: la vittoria di domenica della Fermana, un 3-2 rocambolesco, sul campo del Gavorrano, che non aveva mai perso in casa, ci ha dato ulteriore conferma del valore del nostro successo a Fermo”.
Ha un solo risultato a disposizione il Gavorrano, che dopo due anni di D ha ritrovato la Lega Pro in cui ha militato per quattro stagioni consecutive, per passare il turno: la vittoria segnando almeno due gol per poter far valere, a quel punto, il maggior numero di reti segnate.
“Da quel po’ che abbiamo visto e dalle informazioni che abbiamo, sappiamo che il Gavorrano è una squadra che gioca un calcio abbastanza offensivo, che si appoggia ad un paio di attaccanti di assoluto valore. Vengono al Benelli per cercare l’unico risultato che serve loro; sarà una bella partita, una gara da interpretare bene, in cui saranno gli episodi, gli stimoli e la voglia di vincere a fare la differenza. Noi vogliamo continuare sulla falsariga di quanto fatto finora e ci teniamo non perdere perché questo match rappresenta il commiato di quest’anno dal nostro pubblico e non vogliamo congedarci con un risultato negativo”.
Un solo giocatore indisponibile, in casa giallorossa: si tratta di Ballardini, alle prese con un leggero fastidio muscolare: venti i convocati da mister Antonioli.
Per favorire un buon afflusso di pubblico in quella che è di fatto l’ultima partita di questa annata agonistica al Benelli, la società ha deciso di applicare sconti ai prezzi dei singoli biglietti: domani si pagherà 15 euro per la tribuna centrale, 10 per il parterre e 5 per la curva. E sarà importante conservare il biglietto di questa partita, perché poi presentandolo al momento di aderire alla prossima campagna abbonamenti, potrà avere uno sconto sull’abbonamento”.

L’arbitro A dirigere questa partita è stato chiamato Matteo Marcenaro di Genova, che sta chiudendo la sua terza stagione in Can D, con 51 partite fin qui dirette, tra cui quella del 25 settembre scorso Gavorrano-Jolly e Montemurlo, terminata 2-2. Con lui in terna Torresan di Bassano del Grappa e Savalla di Padova, ovvero gli stessi assistenti della partita di Fermo. 

L’elenco dei convocati del Ravenna FC 1913

Portieri: Spurio (‘98), Venturi.
Difensori: Giacomoni, Larese (’98), Mandorlini, Mingozzi (’98), Venturini (’96).
Centrocampisti: Ambrogetti, Boschetti (’97), Derjai (’98), Forte, Lelj, Pregnolato (’98), Rrapaj (’97), Selleri.
Attaccanti: Broso, Graziani, Innocenti, Luzzi (’97), Sabba (’98).


Tags: Serie D ravenna Calcio Dilettanti

Info per: Ravenna

STATISTICHE RAVENNA

Info Varie

Fondazione: 2012
Presidente:Giorgio Bartolini
Indirizzo: Via Classicana, 313
Ravenna

Tel. 0544/405115
Email

Formazione

Marco Maddalena

Andrea Spurio

Giacomo Venturi

Aaron Giacomoni

Andrea Grandoni

Davide Mandorlini

Damiano Mingozzi

Luca Righetti

Andrea Venturini

Matteo Voria

Elia Foschi

Riccardo Larese

Elia Ballardini

Gianluca Boschetti

Matteo Derjai

Daniele Forte

Tommaso Lelj

Matteo Minardi

Enrico Sabba

Lorenzo Guagneli

Alfonso Selleri

Alessio Ambrogetti

Ivan Graziani

Riccardo Innocenti

Marcello Luzzi

Liborio Zuppardo

Calderoni

Zhytarchuk

Rrapaj

Ferri

Cappello

Broso

Pregnolato

Classifica

#   Squadra G V P S P
1 Ravenna Ravenna 34 17 14 3 65
2 Imolese Imolese 34 18 9 7 63
3 Delta Rovigo Delta Rovigo 34 17 10 7 61
4 Lentigione Lentigione 34 16 10 8 58
5 Correggese Correggese 34 16 8 10 56
6 Castelvetro Castelvetro 34 15 5 14 50
7 Scandicci Scandicci 34 13 7 14 46
8 Pianese Pianese 34 12 10 12 46
9 Mezzolara Mezzolara 34 11 12 11 45
10 S.D. Tavarnelle S.D. Tavarnelle 34 11 11 12 44
11 Rignanese Rignanese 34 11 11 12 44
12 Fiorenzuola Fiorenzuola 34 12 7 15 43
13 Colligiana Colligiana 34 10 13 11 43
14 Adriese Adriese 34 11 6 17 39
15 Ribelle Ribelle 34 8 15 11 39
16 Sangiovannese Sangiovannese 34 10 7 17 37
17 Virtus Castelfranco Virtus Castelfranco 34 8 9 17 33
18 Poggibonsi Poggibonsi 34 6 4 24 22
VEDI LE CLASSIFICHE COMPLETE

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE