Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 14 Luglio 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Fury confessa: "La cocaina mi aiutava contro depressione e bipolarità"

05/10/2016 09:51

Fury confessa: "La cocaina mi aiutava contro depressione e bipolarità" |  Sport e Vai

Fury e la cocaina

Continua l'odissea del campione del mondo di boxe Tyson Fury. Il pugile inglese però ha forse compiuto il primo passo importante, l'ammissione dei suoi problemi con la droga. "Usavo cocaina e alcol per vincere la depressione - ha confessato - Non mi alleno da maggio. Soffro di un disturbo bipolare, sono un maniaco depressivo".

FURY DISUTRBO BIPOLARE E DEPRESSIONEFury avrebbe dovuto preparare la difesa del titolo della WBA, WBO e IBO contro Wladimir Klitschko il 29 ottobre a Manchester. Nell'intervista al magazine Rolling Stones Tyson ammette l'abuso di alcol e cocaina: "Erano le uniche cose che mi aiutavano a non pensare. È la mia vita. Posso fare quello che voglio ... Non è doping, non è una droga che migliora le prestazioni. Non ho mai preso altri farmaci in vita mia. Solo negli ultimi mesi ho iniziati ad assumere cocaina. Mi hanno diagnosticato un disturbo bipolare, sono un maniaco depressivo".

Redazione


Tags: mondiale depressione cocaina Wladimir Klitschko Boxe Tyson Fury

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE