Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 9 Aprile 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Trials, brillano gli sprinter: Gay e Powell fanno tremare Bolt

27/06/2015 11:16

Trials, brillano gli sprinter: Gay e Powell fanno tremare Bolt |  Sport e Vai
Ora sì che Usain Bolt può davvero preoccuparsi. I suoi avversari, Tyson Gay e Asafa Powell, in vista dei Mondiali di Atletica Leggera di Pechino sono in formissima. I Trials americani, ma oramai anche quelli giamaicani, sono un antipasto dei grandi eventi dell'atletica. Nelle finali dei 100 metri dei campionati nazionali di Stati Uniti e Giamaica, a Eugene si impongono Tyson Gay e Torie Bowie, a Kingston prevalgono Asafa Powell e Shelly-Ann Fraser. Tyson Gay, reduce dalla squalifica per doping, vince il suo quarto titolo nazionale con il tempo di 9"87. Partenza pessima del 33enne di Lexington che rimonterà nella parte centrale il giovane Trayvon Bromell (9"96) e l'esperto Michael Rodgers (9"97). Nei 100 femminili vince Tori Bowie al suo primo titolo nazionale rinvenendo prepotentemente negli ultimi metri chiudendo in 10"81 davanti a English Gardner (10"86) e Jasmine Todd (10"92). Nella Patria di Bolt invece torna in grande spolvero Asafa Powell, 32enne ex primatista del mondo, che si è imposto in 9”84 davanti a Nickel Ashmeade (9”91) e a Kemar Bailey-Cole (9”97). Delusione per Michael Frater, settimo in 10"18 e Yohan Blake, eliminato in semifinale. Senza storia i 100 femminili: Shelly-Ann Fraser,  doppio oro olimpico,domina in 10"79 (+0.4), miglior prestazione mondiale 2015 battendo nettamente Natasha Morrison (11”03) e le veterane Veronica Campbell (11”06), Sherone Simpson (11”14) e Kerron Stewart (11”17).    

Tags: usain bolt 100 metri tyson gay atletica leggera asafa powell trials fraser Tori Bowie Usa. Giamaica

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE