Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 8 Luglio 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Sci, Reichelt fa sua la discesa di Kvitfjell, terzo Heel

07/03/2015 13:07

Sci, Reichelt fa sua la discesa di Kvitfjell, terzo Heel |  Sport e Vai
Hannes Reichelt ha piazzato l'ennesimo acuto stagionale vincendo la discesa libera di coppa del mondo a Kvitfjell. Sulle nevi norvegesi le impeccabili doti di scivolatore dello sciatore austriaco, fresco campione del mondo di Super G, sono emerse in una gara comunque tirata che ha visto 18 atleti racchiusi in un secondo. Al secondo posto, un po' a sorpresa si è piazzato il canadese Manuel Paradi-Osborne a soli 30 centesimi dal vincitore, a podio l'italiano Werner Heel a +0.38. Fuori dal podio ma tutti ravvicinati il francese Fayed, quarto e lo svizzero Patrick Kueng a soli 41 centesimi da Reichelt ma ad appena 3 centesimi dal podio e 11 dal secondo posto. Chiudono la top ten l'americano Ganong, sesto, il padrone di casa Jansrud, l'altro austriaco Streiteberger e un altro austriaco, Bauman decimo.
1 Reichelt Hannes AUT 1:29.65
2 Osborne-Paradis Manuel CAN +0.30
3 Heel Werner ITA +0.38
4 Fayed Guillermo FRA +0.40
5 Kueng Patrick SUI +0.41
6 Ganong Travis USA +0.48
7 Jansrud Kjetil NOR +0.54
8 Streitberger Georg AUT +0.57
9 Paris Dominik ITA +0.60
10 Baumann Romed AUT +0.62

Tags: coppa del mondo simoncelli maria riesch lindsey vonn cdm slalom speciale discesa libera super gigante blardone slalom gigante supercombinata sci alpino bode miller fanchini ted ligety raich tina maze Marcel Hirscher svindall Lara Gut

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE