Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 1 Dicembre 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

NBA: Warriors grandi anche senza Curry, Wade lancia gli Heat

04/05/2016 09:40

NBA: Warriors grandi anche senza Curry, Wade lancia gli Heat |  Sport e Vai

Non c’è Steve Curry, ma i Golden State Warriors vincono ancora contro i Portland Trail Blazers, portando sul 2-0 la serie della semifinale playoff nella Western Conference dell’NBA. I californiani si impongono per 110-99, ma il successo è molto più sofferto di quanto il punteggio finale possa far pensare. Gli Warriors, infatti, finiscono sotto di 11 e poi addirittura di 17 punti in avvio di ultimo quarto, colpiti ripetutamente dalla coppia Lillard-McCollum, 50 punti in due equamente distribuiti. Il filnale, però, è tutto di Golden State: senza Curry, è stato il tris di secondi violini Thompson-Green-Iguodala a caricarsi la squadra sulle spalle. A Iguodala il compito di tenere viva la squadra nei primi tre quarti, agli altri due quello di esplodere nel finale: 27 punti alla fine per Thompson, doppia doppia (17 punti più 14 rimbalzi) per Green, leader di una difesa che nel finale ha concesso a Portland un solo canestro - inutile, sulla sirena - negli ultimi 5’50’’ di gioco. Aspettando Curry, dunque, Kerr sa di poter contare su una squadra vera. 

Match tiratissimo anche a Est, dove Miami Heat e Toronto Raptors giocavano gara 1 della semifinale. Alla fine a imporsi è la squadra della Florida, che vince in trasferta 102-96 al supplementare, dopo che i canadesi erano riusciti a impattare la partita con un tiro sulla sirena di DeRozan, autore di 22 punti ma protagonista di una gara con più ombre che luci. Durante i tempi regolamentari, Miami gode di un’altra grande prova di Dragic (top scorer del match con 26 punti), mentre Toronto si aggrappa soprattutto al lavoro sotto le plance di Valanciunas, che con 24 punti e 14 rimbalzi vince il duello con Whiteside. Nel finale, però, a decidere il match è ancora “l’anziano” Wade, che infila 7 dei suoi 22 punti nell’overtime trasformandosi nell’uomo partita.


Tags: toronto raptors playoff miami heat dwayne wade portland trail blazers golden state warriors

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE