Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 13 Novembre 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

NBA: notte da 32 punti per Gallinari, Golden State non si ferma

18/11/2015 09:47

NBA: notte da 32 punti per Gallinari, Golden State non si ferma |  Sport e Vai
Sette gli incontri nella notte dell’NBA che ha avuto un protagonista straordinario in Danilo Gallinari, trascinatore dei Denver Nuggets nel successo per 115-98 sui New Orleans Pelicans. Ben 32 i punti dell’italiano - migliore prestazione stagionale per lui - accompagnati da 8 rimbalzi e 8 assist: la tripla doppia, insomma, non era poi così lontana. Per i Nuggets si tratta del sesto successo stagionale. Non fa più notizia, invece, Steph Curry, che “si è fermato” a 37 punti nel successo dei Golden State Warriors contro i Toronto Raptors (115-110): per il team californiano si tratta della 12esima vittoria. Sconfitti, invece, i Cleveland Cavaliers, nonostante i 30 punti di Lebron James: The King ne fa 23 nei primi due quarti, poi rallenta e i Cavs si arrendono 104-99 ai Detroit Pistons di Drummond, protagonista con 25 punti e 18 rimbalzi. Per un italiano che brilla, ce n’è un altro che fa da comparsa. Si tratta di Andrea Bargnani, che si gioca solo 4 minuti nel successo dei Nets ad Atlanta per 90-88. Ottima, invece, la prova di Lopez con 24 punti e 10 rimbalzi. Un Porzingis caldissimo (29 punti e 11 rimbalzi) trascina i New York Knicks al successo per 102-94 contro gli Charlotte Hornets. Sorridono, infine, anche i Minnesota Timberwolves, che passano a Miami contro gli Heat per 103-91, e i Washington Wizards che travolgono i Milwaukee Bucks per 115-86.

Tags: gallinari bargnani denver nets warriors curry

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE