Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 8 Dicembre 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

NBA: non solo Lebron, Cavs superlativi a Dallas

11/03/2015 09:34

NBA: non solo Lebron, Cavs superlativi a Dallas |  Sport e Vai
La sfida di Dallas tra i Mavericks e i Cleveland Cavaliers ha rappresentato di sicuro il match clou della notte dell’ NBA, che presentava in totale sei partite. La squadra di Lebron James ha letteralmente dominato in trasferta, imponendosi per 127-94 e mostrando il suo leader in forma smagliante: 27 punti, 7 rimbalzi e 8 assist per The King, ma ottime le prestazione anche dei suoi “gregari” di lusso, con Irving autore di 22 punti, Smith e Love di 21. I Cavs, dunque, continuano a volare, ma il titolo di squadra più in forma del momento va di sicuro ai Pacers, vittoriosi per 118-86 contro gli Orlando Magic con 34 punti di Stuckey: con questo successo, Indiana è arrivata a quota 12 vittorie nelle ultime 14 partite. Sorridono anche i campioni in carica dei San Antonio Spurs, che hanno battuto i Toronto Raptors 117-107: a brillare è stato soprattutto Kawhi Leonard con 24 punti, 11 rimbalzi e 5 palle rubate, ma ha confermato la sua crescita anche Marco Belinelli, con 10 punti in 21’ minuti di gioco. Anche meglio ha fatto Andrea Bargnani, autore di 20 punti nella sfida tra i New York Knicks e gli Utah Jazz: nonostante la buona prova dell’italiano, però, la squadra della Grande Mela è tornata a casa con una sconfitta (la quinta consecutiva) per 87-82. Tra i Jazz, grande prestazione di Favors, con 29 punti e 12 rimbalzi. Non è andata meglio all’altra squadra newyorkese, i Brooklyn Nets, sconfitti in casa 111-91 dai New Orleans Pelicans: partita “normale” di Anthony Davis, che si è fermato a 15 punti, mentre a brillare sono stati Pondexter e Ajinca, con 17 punti a testa. Successo, infine, anche per i Los Angeles Lakers, che in casa hanno superato i Detroit Pistons per 93-85 con 16 punti di Jordan Hill.

Tags: bargnani knicks cavaliers raptors dallas mavericks lebron james spurs nets davis pacers jazz pelicans leonard stuckey

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE