Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 24 Novembre 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Nba: Lebron torna super e trascina Miami, Lillard fa 3000

19/03/2014 08:54

Nba: Lebron torna super e trascina Miami, Lillard fa 3000 |  Sport e Vai

Non è bastato ai Cavs mandare sei uomini in doppia cifra per evitare la sconfitta interna contro Miami per 96-100. Gli Heat sono tornati a comandare in Nba grazie alla definitiva rinascita di Lebron James. Dopo l’exploit dei 61 punti contro i Bobcats la stella di Miami era incappata in qualche serata negativa e non erano mancate le critiche, anche feroci ma contro Cleveland Lebron è tornato Superman. Solo nel primo quarto ha messo a segno 25 punti con 2 assist e un rimbalzo, numeri che molti giocatori non riescono a realizzare in una partita intera. Alla fine metterà a referto 43 punti, 4 assist e 6 rimbalzi, compresi due liberi finali che sono valsi il successo a Miami. Successo all’extratime per i Blazers contro i Bucks per 120-115 al supplementare. Nella serata positiva di Matthews (26 punti con 5 triple a segno su 7) e Mo Williams (23 punti) per Portland si è segnalata anche l’ottima prova di Nicolas Batum (21 punti, 9 rimbalzi, 9 assist) ma ad entrare nella storia è stato Damian Lillard che con 18 punti è diventato il settimo giocatore dal 2002 ad oggi ad aver toccato la vetta dei 3000 punti in 150 gare. Gli altri sono Irving, Griffin, Durant, James, Wade e Carmelo Anthony. Ci sono voluti i 5’ di extratime pure per Sacramento-Wizards, vinta per 117-111 dai Kings con Isaiah Thomas autore di una tripla-doppia: 24 punti, 11 rimbalzi e 10 assist. I Kings perdevano di 11 punti nell’ultimo quarto (81-70) e a 18” dalla sirena erano ancora sotto di 5 ma una tripla di Thomas e un contrattacco di Gay hanno portato il match ai supplementari dove Cousins è stato decisivo assieme a Thomas (4 su 4 nei liberi negli ultimi 13”). Per i Wizards bene il pivot polacco Gortat (19 punti e 14 rimbalzi). Prima della gara Royce White ha firmato un prolungamento di contratto decennale con i Wizards. Decisivi i supplementari anche nel successo degli Hawks sui Raptors (118-113). Decisivi Jeff Teague, che con 34 punti ha eguagliato il suo record personale di punti, e Paul Millsap alla sua prima tripla-doppia in carriera (19 punti, 13 rimbalzi e 10 assist) mentre per Toronto ha brillato DeRozan con 29 punti e 10 rimbalzi. Infine vittoria dei Warriors su Orlando per 103-89 con Curry e Thomas star dei tiri da 3: il primo ne ha messi a segno tre e il secondo 4 e sono diventati la prima coppia a toccare quota 400 triple in due stagioni di fila. Questi i risultati:

Cleveland Cavaliers - Miami Heat : 96-100

Atlanta Hawks - Toronto Raptors : 118-113 (a.p)

Portland Trail Blazers - Milwaukee Bucks : 120-115 (a.p)

Sacramento Kings - Washington Wizards : 117-111 (a.p)

Golden State Warriors - Orlando Magic : 103-89

Stefano Grandi

 


Tags: toronto lebron james miami wizards heat durant thomas lillard batum

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE