Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 5 Dicembre 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

NBA: corsa playoff, i Pelicans sorpassano i Thunder. E la lega sbarca a Cuba

08/04/2015 09:36

NBA: corsa playoff, i Pelicans sorpassano i Thunder. E la lega sbarca a Cuba |  Sport e Vai
Sei partite nella notte dell’NBA in una giornata storica per lo sport americano e per le relazioni tra gli Usa e Cuba: la lega di basket professionistico a stelle e strisce, infatti, ha annunciato che dal 23 al 26 aprile terrà all’Avana un development camp maschile e femminile, diventando il primo campionato americano a sbarcare sull’isola caraibica. Ambasciatore dell’NBA sarà l’ex stella Dikembe Mutombo. Tornando al basket giocato, gli Oklahoma City Thunder rischiano seriamente di non entrare nei playoff. Orfani da tempo di Kevin Durant, i Thunder vengono battuti in casa dai San Antonio Spurs, all’ottava vittoria di fila. Il 113-88 finale - quarto k.o.  consecutivo per Oklahoma - porta la firma di Leonard, che realizza 26 punti di cui 23 nella prima parte di gara. Con questa sconfitta, i Thunder vengono scavalcati all’ottavo posto a Ovest dai New Orleans Pelicans, in grado di battere 103-100 Golden State, non un avversario qualunque. Anthony Davis fa la voce grossa con 29 punti, 10 rimbalzi e 4 stoppate, mentre per una volta Steph Curry tradisce gli Warriors, segnando sì 25 punti, ma fallendo la tripla del pari sulla sirena. I Pelicans sono ora in vantaggio perché messi meglio negli scontri diretti con i Thunder. A Est, invece, è battaglia aperta. Grazie al successo 105-100 contro i Charlotte Hornets, i Miami Heat sono tornati in corsa per la post-season, avvicinando Boston: decisivo Dragic con 28 punti, 11 dei quali nel finale. Già sicuri del primo posto, invece, gli Atlanta Hawks che hanno superato nettamente (96-69) i Phoenix Suns centrando la 58esima vittoria stagionale e il nuovo record nella storia del team, fermatasi a 57 nell’86-87 e  nel 93-94. A Los Angeles i Clippers hanno vinto il derby con i Lakers 105-100 trascinati dai 27 punti di Blake Griffin. Conclude il quadro dei match della notte la vittoria dei Sacramento Kings contro i Timberwolves per 116-111: a Minnesota non bastano i 37 punti di Kevin Martin, Rudy Gay ne firma 33, Omri Casspi 31.

Tags: lakers spurs thunder clippers wolves heat warriors davis pelicans curry NBA

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE