Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 2 Aprile 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Flachau, gigante donne: Rebensburg precede Drev e Brignone, 19ma Gut

17/01/2016 13:18

Flachau, gigante donne: Rebensburg precede Drev e Brignone, 19ma Gut |  Sport e Vai

Viktoria Rebensburg si è aggiudicata il gigante femminile di Flachau. La sciatrice tedesca, autrice di un'ottima seconda manche, ha preceduto di 94 centesimi la slovena Ana Drev, leader a metà gara e per la prima volta sul podio in carriera, e di 99 l'azzurra Federica Brignone, quinta dopo la prima tornata. Fuori dal podio le austriache Brem e Brunner, poi un terzetto di italiane: Fanchini (sesta), Marsaglia e Moelgg (settime a pari merito). A completare la top ten la francese Barioz e la canadese Gagnon. Soltanto diciannovesima Lara Gut, che ha comunque guadagnato 12 punti nella classifica generale di Coppa del Mondo nei confronti di Lindsey Vonn, uscita a metà della seconda manche. Quarta al termine della prima, la ticinese è incappata in un errore a poche porte dalla conclusione della seconda, corsa in condizioni meteo proibitive. Le stesse che sono costate l'uscita di scena all'americana e, tra le altre, all'italiana Irene Curtoni.

Slalom Gigante Femminile Flachau (Austria): 1. Rebensburg (Ger) 2.29.51; 2. Drev (Slo) +0.99; 3. Brignone (Ita) +0.99; 4. Brem (Aut) +1.64; 5. Brunner (Aut) +1.74; 6. Fanchini (Ita) +1.83; 7. Marsaglia (Ita) e Moelgg (Ita) +1.85; 9. Barioz (Fra) +1.93; 10. Gagnon (Can) +2.18; 19. Gut (Svi) +2.91. Dnf: Vonn (Usa).


Tags: moelgg vonn gigante marsaglia fanchini Weirather gut rebensburg brem brignone flachau Loeseth brunner Drev Barioz

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE