Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 2 Aprile 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Caso Pistorius: Fissato per il 3 novembre appello dell’accusa

22/09/2015 15:57

Caso Pistorius: Fissato per il 3 novembre appello dell’accusa |  Sport e Vai
Si terrà il 3 novembre il processo di appello sulla sentenza di 5 anni di galera per Oscar Pistorius, richiesto dall’accusa che intende modificare il capo che pende sulle spalle dell’atleta paralimpico da omicidio colposo ad omicidio volontario, con conseguente inasprimento della pena a 15 anni. Pistorius è stato condannato per l’assassioni della fidanzata Reeva Steenkamp, avvenuto il 14 febbraio 2013. Il giudice Thokozile Masipa nel deliberare il verdetto aveva detto che non si era riuscito a dimostrare l’intenzionalità di uccidere la donna da parte di Pistorius, l’accusa sostiene che l’uomo quando ha sparato aveva intenzione di uccidere, a prescindere da chi ci fosse dietro la porta del suo bagno dove aveva sentito rumori pensando a dei ladri e sostiene che ci sono prove importanti a sostegno di questa tesi. Una giuria di cinque giudici esaminerà l'appello. I giudici potrebbero respingere il ricorso della procura, ordinare un nuovo processo o condannare Pistorius a 15 anni. L’atleta sudafricano avrebbe dovuto essere rilasciato ai domiciali lo scorso agosto, dopo aver scontato 10 mesi di carcere, ma il ministro della Giustizia Michael Masutha ha bloccato il suo rilascio e sta esaminando il caso. Prevista al riguardo un'udienza il mese prossimo.  

Tags: appello pistorius omicidio

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE