Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 23 Agosto 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Basket NBA: subito Durant-show, 42 punti. Miami, scivolone a Phila. Ok Belinelli e Bargnani

31/10/2013 08:09

Basket NBA: subito Durant-show, 42 punti. Miami, scivolone a Phila. Ok Belinelli e Bargnani |  Sport e Vai

 kevin durant nba

Sorpresa e normalità nella seconda giornata del Basket NBA. Davvero inatteso il passo falso dei campioni in carica di Miami Heat sul campo dei Philadelphia 76sixers che hanno onorato al meglio l'addio al basket giocato di Allen Iverson. Chi non sorprende invece è Kevin Durant che all'esordio stagionale ne firma ben 42 di punti nella vittoria degli Oklahoma Thunder sul campo degli Utah Jazz.

Nonostante i 42 punti di un immarcabile Kevin Durant i Thunder faticano per avere ragione dei Jazz che tengono botta fino al suono dell'ultima sirena perdendo solo 101-98. Decisivi ai fini della prima vittoria di Oklahoma la doppia cifra di Thabo Sefelosha: in 31 minuti anche 4 rimbalzi, 1 assist e 6/11 al tiro con due triple.

Partenza bruciante di Phila che segna i primi 11 tiri per un 33-14 con il 73,7% dal campo (14/19) nel primo quarto. Heat senza Wade ma capace con LeBron James e Bosh di rientrare in partita fino all'ultimo quarto quando si scatena il duo Carter-Williams che fa la differenza in favore dei padroni di casa.

Per Dwight Howard 17 punti 26 rimbalzi alla “prima” con i Rockets che battono Charlotte. Dura 24 ore la tenuta dei Los Angeles Lakers che scontano la vittoria con i Clippers nel derby d'esordio perdendo di netto contro Golden State: sono ben 7 i giocatori gialloviola, ancora in contumacia Bryant, a finire in doppia cifra ma nulla possono contro Klay Thompson autore di 38 punti,

La vittoria di NY su Milwaukeeporta la firma di Carmelo Anthony, autore di 19 punti e 10 rimbalzi e soprattutto di due canestri decisivi nel finale. Per Andrea Bargnani 6 punti con 3/9 al tiro.  Vincono anche  i vicecampioni di San Antonio che superano Memphis: dopo un inizio stentato gli Spurs reagiscono concedendo nel secondo periodo appena sette punti; 5 punti per Marco Belinelli 

RISULTATI

Golden State - LA Lakers 125 - 94
Dallas - Atlanta 118 - 109
San Antonio - Memphis 101 - 94
Detroit - Washington 113 - 102
New York Knicks - Milwaukee 90 - 83
Phoenix - Portland 104 - 91
Sacramento - Denver 90 - 88
Utah - Oklahoma 98 - 101
Houston - Charlotte 96 - 83
Minnesota - Orlando 120 - 115 (overtime)
New Orleans - Indiana 90 - 95
Cleveland - Brooklyn Nets 98 - 94
Philadelphia - Miami 114 - 110
Toronto - Boston 93 - 87

Philadelphia '76 - Miami Heat 114-110 (33-14, 51-49, 85-94) Turner 26, Hawes 24; James 25, Bosh 22

Knicks - Bucks 90-83 (24-18. 56-31, 74-64) Anthony 19, Felton 18; Neal 16, Butler 14

San Antonio Spurs - Memphis Grizzlies 101-94 (18-20, 48-27, 72-58) Leonard, Diaw 14; Allen 15, Gasol, Conley 14. Belinelli 19' con 5p, 4r, 1as

Pistons - Wizards 113 - 102 (25-22, 55-43, 81-73) Monroe 24 (16r), Smith, Bynum 19; Ariza 28, Wall 20


Tags: los angeles lakers kobe bryant boston celtics chicago bulls san antonio spurs denver nuggets gallinari bargnani new york knicks utah jazz orlando magic miami heat memphis grizzlies dallas mavericks oklahoma city thunder lebron james wade indiana pacers los angeles clippers Atlanta Hawks

PhotoGallery

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE